Bonus internet a casa 2022: come funziona e come fare domanda

bonus internet a casa

In arrivo il bonus internet a casa. La misura annunciata dal Governo ha l’obiettivo di offrire a tutti gli italiani uno sconto di 300 euro per internet a casa. Si tratta del proseguo del primo bonus pc e internet lanciato nel 2020. Gli interi investimenti servono anche per incentivare la diffusione di connessioni ad internet veloci, attualmente poco utilizzate dalle famiglie. 

Come funziona

Il bonus internet a casa ha un valore totale di 300 euro, che saranno erogati sotttoforma di sconto per la linea internet. Nello specifico, tale bonus andrà a coprire per intero i costi dell’attivazione e almeno il 50% del prezzo della fattura mensile. Inoltre, gli operatori NON potranno vincolare il cliente, che potranno quindi disdire  o cambiare operatrore senza andare incontro a costi di penale e senza rinunciare al bonus stesso.

Chi può richiederlo

A differenza della fase 1, dedicata solo alle famiglie meno abbienti, ovvero con ISEE inferiore a 20.000 euro, per la fase 2 il Governo ha deciso di ampliare la misura a tutti i privati cittadini italiani.

Non ci saranno quindi vincoli ISEE, ma è presente un fondamentale requisito da soddisfare. Il cliente o il nucleo familiare dovrà essere, prima della domanda, sprovvisto di una connessione ad internet oppure dovrà eseguire un miglioramento tecnologico della sua attuale linea.

Data di uscita

La misura è stata annunciata ormai qualche mese fa da Infratel Italia, l’ente incaricato alla gestione dei fondi, ma ad oggi non è stata ancora decretata una data di uscita ufficiale. Tuttavia, le consultazioni in merito alla misura sono terminate lo scorso 31 Maggio 2022, quindi il lancio potrebbe essere previsto a breve.

Come fare domanda

Non essendo ancora stata ufficializzata la data di inizio del bonus internet veloce, il Governo non ha ancora parlato delle modalità di erogazione.

Nel frattempo, attraverso il portale bonusfibra.it, è possibile entrare nella nostra lista d’attesa che vi consentirà di ottenere il bonus internet da 300 euro con assoluta priorità non appena verrà ufficializzato.

Bonus internet 2022 per universitari: come richiedere lo sconto

Bonus internet 2022 per universitari: come richiedere lo sconto

Il Governo lancerà presto il bonus internet per universitari e non solo, un'iniziativa pensata per andare incontro alle esigienze di studenti e famiglie che hanno bisogno di una connessione ad internet stabile e veloce a un prezzo scontato. Per la fase 2, a differenza...

Bonus internet 2022, quando arriva lo sconto di 300 euro?

Bonus internet 2022, quando arriva lo sconto di 300 euro?

Bonus internet 2022, quando arriva? Il Governo ha ufficialmente annunciato l'imminente messa in atto del bonus internet, la misura volta ad incentivare l'utilizzo delle connessioni veloci, che offre anche un aiuto economico alle famiglie con uno sconto di 300 euro....

Posso aderire al Bonus internet se ho già la fibra? Ecco la risposta

Posso aderire al Bonus internet se ho già la fibra? Ecco la risposta

È possibile aderire al bonus internet se ho già la fibra? In molti si pongono questo quesito per comprendere al meglio le modalità di adesione alla misura. Prima però è necessario capire di cosa si tratta e come funziona. Cosa è il bonus internet La misura vuole...

Tutto sul bonus internet veloce: data di uscita e come fare domanda

Tutto sul bonus internet veloce: data di uscita e come fare domanda

Infratel Italia annuncia il nuovo bonus internet veloce dedicato a privati e famiglie italiane. L'iniziativa, che verrà lanciata a breve, è la seconda fase del bonus pc e internet precedentemente lanciato dal Governo Conte nel Novembre 2020. Ormai è quasi tutto...

Bonus internet senza ISEE: come fare domanda nel 2022

Bonus internet senza ISEE: come fare domanda nel 2022

Bonus internet senza ISEE. Il Governo cambia le regole della misura che consente ai cittadini italiani di ottenere una connessione ad internet a prezzo scontato. Lanciato nel 2020, inizialmente il bonus prevedeva uno sconto totale di 500 euro diviso fra la connessione...